Domanda molto frequente e risposta parecchio complessa. Diciamo che se compro un immobile, con le agevolazioni prima casa (imposte scontate) come investimento, avendo già la residenza in quel comune, ma in un altro immobile, posso certamente affittare la prima casa e non avere alcun tipo di problema. Se, invece, compro una prima casa in un comune in cui non ho residenza e non lavoro e pertanto dichiaro di metterci la residenza entro un anno dall’acquisto, allora sono un po’ più in difficoltà. Lo stesso immobile non potrebbe risultare affittato e usato direttamente come propria abitazione. Qui l’escamotage potrebbe essere quello di affittare una porzione d’immobile, ma occhio alle possibili convivenze! Attenzione anche perché a livello fiscale l’immobile prima casa ma affittato viene trattato come seconda casa ai fini Imu.

Maggiori Informazioni